Diritto di Recesso

 

A) Il diritto di recesso è riconosciuto limitatamente ai prodotti previsti dal D. Lgs. 6 settembre 2005, n. 206.

1. Il Cliente Consumatore ha il diritto di recedere dal contratto, senza indicarne le ragioni, entro 14 (quattordici) giorni. Il periodo di recesso scade dopo 14 (quattordici) giorni dal giorno in cui il Cliente Consumatore o un terzo, diverso dal vettore e da lui designato, acquisisce il possesso fisico dei prodotti.

2. Nel caso di un contratto relativo a prodotti multipli ordinati dal Cliente Consumatore, in un solo ordine e consegnati separatamente, il periodo di recesso scade dopo 14 (quattordici) giorni dal giorno in cui il Cliente Consumatore o un terzo, diverso dal vettore e da lui designato, acquisisce il possesso fisico dell'ultimo prodotto.

3. Per esercitare il diritto di recesso, il Cliente Consumatore è tenuto a informare C2 s.r.l.a uno dei recapiti di seguito trascritti: C2 s.r.l. Contrada Gulfi SS122; 92024 Canicattì (AG) e-mail info@lilienbeautyline.com (informazioni di carattere generale), assistenza@lilienbeautyline (richieste e informazioni su procedure e-commerce, ordini e spedizioni).

4. Il Cliente Consumatore dovrà comunicare la sua decisione di recedere dal contratto stipulato con C2 s.r.l tramite una dichiarazione esplicita, inviando lettera per posta, fax o posta elettronica ai recapiti di cui al comma precedente.

5. Per rispettare il termine di recesso, è sufficiente che il Cliente Consumatore invii la comunicazione relativa all'esercizio del diritto di recesso prima della scadenza del periodo di recesso.

6. Ai sensi dell’art. 54, comma 4, del Codice del Consumo, l’onere della prova relativo all’esercizio del diritto di recesso incombe sul Cliente Consumatore, pertanto è consigliabile che tale comunicazione venga inviata a C2 s.r.l Contrada Gulfi SS122; 92024 Canicattì (AG ) mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: C2 s.r.l. Contrada Gulfi SS122; 92024 Canicattì (AG); oppure mediante ogni altro mezzo idoneo a dimostrare con certezza la spedizione ed il ricevimento della comunicazione da parte di C2 s.r.l

B) Effetti del recesso

1.Il Cliente che esercita il diritto di recesso a norma del presente articolo dovrà sostenere le spese dirette di restituzione e/o spedizione del bene a C2 s.r.l.

2. Il Cliente che eserciti il diritto di recesso conformemente a quanto stabilito saranno rimborsate le somme già versate, ad eccezione i costi indicati al comma precedente e i costi supplementari (spedizione, ecc.) connessi al tipo di consegna .

3. Detti rimborsi saranno effettuati utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dal Cliente Consumatore per la transazione iniziale, salvo che egli non abbia espressamente convenuto altrimenti. Il rimborso può essere sospeso fino al ricevimento dei beni, oppure fino all'avvenuta dimostrazione da parte del Cliente Consumatore di aver rispedito i beni, se precedente.

4. Il Cliente Consumatore dovrà rispedire i beni o consegnarli a C2 s.r.l. al seguente indirizzo: C2 s.r.l Contrada Gulfi SS122; 92024 Canicattì (AG ), senza indebiti ritardi e in ogni caso entro 14 (quattordici) giorni dal giorno in cui ha comunicato a C2 s.r.l. il suo recesso dal contratto. Il termine è rispettato se il Cliente Consumatore rispedisce i beni prima della scadenza del periodo di 14 (quattordici) giorni.

5. Il Cliente Consumatore è responsabile solo della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione del bene diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei beni.

6. Per aver diritto al rimborso integrale del prezzo pagato, il bene dovrà essere restituito assolutamente integro.

C) Casi di esclusione del diritto di recesso

 Il Cliente Consumatore non può esercitare il diritto di recesso previsto dall’art. 21 (“Diritto di recesso”) nei seguenti casi:

1. qualora i beni siano confezionati su misura e/o chiaramente personalizzati;

2. qualora i beni rischino di deteriorarsi o scadere rapidamente;

3. qualora i beni sigillati, aperti dopo la consegna, non si prestino ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute;

4. qualora i beni, dopo la consegna, risultino, per loro natura, inscindibilmente mescolati con altri beni. 


 

Dovere di ispezione ed Accettazione dei Prodotti. Integrità dei prodotti. Reclami.

Al momento della presa in consegna dei prodotti, il CLIENTE dovrà immediatamente:

a) verificare le quantità e l’imballaggio dei prodotti;

b) riportare qualsiasi obiezione nella nota di consegna. Nello specifico, qualora il collo non fosse perfettamente integro e/o la merce fosse danneggiata, il CLIENTE provvederà a ritirarlo “con riserva SPECIFICA”, ovvero, a fianco della firma effettuata sul documento del corriere, dovrà essere chiaramente apposta la dicitura “ricevuto con riserva specifica”, unitamente alla tipologia di danneggiamento (ad esempio, “Ricevuto con riserva specifica per pacco danneggiato” o “Ricevuto con riserva specifica per”, ecc.).
Se possibile scrivere sulla ricevuta cartacea del corriere la RISERVA SPECIFICA invece utilizzare il terminale elettronico dell'autista, eventualmente anche facendo una copia della stessa. Se l'autista propone il solo terminale digitale, prima di apporre la firma verificare che compaia chiaramente la dicitura "RISERVA SPECIFICA" precedentemente richiesta dal CLIENTE all'autista.
NON SI ACCETTANO RECLAMI SENZA TALE RISERVA SPECIFICA.

c) effettuare un controllo di conformità dei prodotti rispetto a quanto indicato nella conferma d’ordine e segnalare a info@lilienbeautyline.com qualsiasi difformità.

Qualora uno o più colli risultino palesemente danneggiati ed il trasportatore si rifiuti di far apporre la RISERVA SPECIFICA al CLIENTE, quest'ultimo può rifiutare la consegna. Deve quindi darne immediata comunicazione al VENDITORE via e-mail all'indirizzo info@lilienbeautyline,.com  oppure telefonando al numero +39 0922735431
Nel caso di denuncia di vizi, il CLIENTE deve rispettare le seguenti procedure:

1) comunicare il vizio entro e non oltre 3 giorni dalla presa in consegna dei prodotti, specificando in maniera chiara e precisa la tipologia e l’ammontare dei vizi addotti, il codice, il numero di pezzi, e numero e data della fattura di riferimento dei prodotti segnalati. Si richiede inoltre di allegare una foto dei prodotti danneggiati.

2) inviare tale comunicazione per iscritto al VENDITORE tramite l’indirizzo info@lilienbeautyline., entro il termine sopra indicato.

3) mettere a disposizione del VENDITORE i prodotti contestati, affinché vengano ispezionati da quest’ultimo e/o da un perito da esso nominato.


Qualora il contenuto del pacco risultasse danneggiato, il VENDITORE provvederà alla sostituzione dello stesso, senza alcun costo aggiuntivo a carico del CLIENTE, purché venga rispettata la procedura sopra specificata e si accerti l’imputabilità del danno al VENDITORE stesso.

Posto che in alcuni casi la consegna della merce dovrà avvenire con l’utilizzo di mezzi pesanti, è specifico onere del CLIENTE quello di segnalare al momento dell'ordine o entro 2 giorni dalla conferma dello stesso particolari condizioni disagiate della strada o, in generale, delle vie d’accesso all’indirizzo di consegna.

Il VENDITORE si riserva di richiedere al CLIENTE un supplemento per costi di spedizione in luoghi particolari, ad esempio isole minori, zone svantaggiate, comuni a fiscalità agevolata, ecc.

E' obbligo del CLIENTE comunicare le istruzioni di accettazione della merce qui riportate, contenute anche nelle e-mail di conferma ordine e comunicazione tracciatura di spedizione, al soggetto deputato alla ricezione della merce, qualora non sia il CLIENTE stesso.

Qualsiasi prodotto per il quale non sia stata sollevata alcuna contestazione conformemente alle procedure ed ai termini sopra indicati è considerato interamente approvato ed accettato dal CLIENTE.